Chi sono, oltre le barriere…


Descrivermi è stato sempre molto difficile.

Ho sempre pensato che “siamo sempre sconosciuti a noi stessi, noi, i conoscitori” e quindi la singola azione del conoscere sia un pò come, al tempo stesso, conoscersi e mascherarsi, dietro parole lette od ascoltate dai passanti ma proferite da noi stessi.

Ho sempre amato trincerarmi dietro le parole, ingredienti preferiti dai timidi, spesso per creare armonia in sè stessi, quell’armonia che ti sembra così difficile da ricercare in un contesto esterno selvaggio, che il più delle volte ti sovrasta e non riesci nemmeno lontanamente a far rallentare.
Le parole sin da quando ero piccolo, quelle scritte per intenderci, le ho sempre utilizzate per incanalare quella voglia di comunicare la mia vera persona, la mia vita a chi avrebbe deciso di perdere cinque minuti del suo lento incedere per fermarsi ad ascoltare quello che avevo da dire.
Alle volte è andata bene, altre volte no ma non mi sono mai perso, e questo è l’importante, dietro ai muri costruiti da chi era troppo superficiale per andare oltre la sua abulia.
La scrittura per me è condivisione e confronto. La scrittura è quello che non riusciamo a dirci, quando ci guardiamo negli occhi e sappiamo di non poter sbagliare, di non poter riflettere sull’ordine sparso dei nostri pensieri che si accalcano per poter esplodere attraverso la nostra bocca.

Spero che la breve permanenza in queste pagine virtuali sia di vostro gradimento.

Cibal

Annunci

4 responses to “Chi sono, oltre le barriere…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

antea.r

.. tu m’as donné ta boue et j’en ai fait de l’or.

Senti, mento.

Cambio più umore che mutande.

Lorenzo Manara

Scrittore di romanzi con il cassetto pieno.

lestercromarty

The greatest WordPress.com site in all the land!

NIENTE PANICO

procedete guardinghi perché non conoscete il vero volto delle cose che vi circondano

Seidicente

Possiedo sogni e ragione

☆ Pensieri Sparsi di una Psicopatica ☆

●○•°La mia mente è un turbinio di parole sparse che cercano un senso°•○●

La notte porta consiglio

“Leggere è niente: il difficile è dimenticare ciò che si è letto” (Ennio Flaiano)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: